Capitano Cristoforetti, la celebriamo noi!

Sembra essere sempre più una questione culturale: il popolo italiano non è minimamente in grado di celebrarsi, di darsi lustro. Cerca di minimizzare anche grandi avvenimenti che vedono coivolta la sua comunità nazionale. Eventi che, da Lampedusa al Brennero, potrebbero renderla fiera una volta tanto.

È accaduto anche lo scorso 12 Giugno: protagonista della polemica è Selvaggia Lucarelli, nota blogger e opinionista televisiva. Oggetto del contendere è il rientro sulla Terra del capitano dell’Aeronautica Militare Italiana Samantha Cristoforetti dopo circa duecento giorni passati sulla Stazione Spaziale Internazionale che le sono serviti per condurre esperimenti riguardanti la fisiologia umana e la stampa 3D in assenza di gravità.

Sulla sua pagina personale, l’opinionista Lucarelli ha da ridire sul gran fracasso generato dai media nazionali circa il rientro della Cristoforetti sulla Terra, volendo sottintendere che tanto clamore sia ingiustificato, soprattutto al netto di tanti umili lavoratori che al mattino si alzano e faticano come tutti gli altri nell’indifferenza e anonimato assoluto.

Fermo restando l’assoluto rispetto per i milioni di lavoratori onesti che ogni giorno “portano avanti la baracca – Italia” col sudore della loro fronte, va sottolineato come la missione di @AstroSamantha – così soprannominata bonariamente anche dai giornali – non corrisponda proprio alla più classica delle mansioni e, soprattutto, che questa le sia stata assegnata solo dopo una selezione che l’ha vista competere contro altri 8500 candidati; senza dimenticare inoltre che si tratta della prima donna italiana ad essere andata nello spazio, nonché terza donna europea. Insomma, una connazionale di cui non si può che andare fieri e che – Lucarelli permettendo – merita tutte le celebrazioni e gli speciali d’approfondimento del caso.

Ciò che salta all’occhio è quanto sconcertante sia la popolarità di cui goda la già citata opinionista e blogger, tale da poter eventualmente influenzare al ribasso l’impressione e la stima che gli italiani hanno avuto in questi mesi e che continuano ad avere della Cristoforetti.

Non c’è da preoccuparsi però: la Lucarelli può godere di qualche sprazzo di celebrità qua in Italia, mentre @AstroSamantha è già proiettata “verso l’infinito e oltre”. Onore al merito, Capitano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...