Scuola Superiore Catania

ParlaMente Vi informa che uesto articolo è stato scritto da uno studente della Facoltà di Lettere all’Università di Catania, nonché studente della Scuola superiore di Catania.

Ritenendo questa realtà davvero interessante, offriamo qui alcune informazioni a riguardo che potrete consultare per saperne di più.

Che cos’è la Scuola Superiore di Catania?

La Scuola Superiore di Catania è un centro di alta formazione dell’Università degli Studi di Catania, che nasce nel 1998 con l’obiettivo di selezionare i migliori giovani ed offrire loro un percorso di studio che prevede attività di approfondimento, ricerca e sperimentazione. La missione della Scuola Superiore è quella di favorire il precoce avvio all’attività di ricerca di giovani meritevoli e, in questa prospettiva, la Scuola persegue il fine di sviluppare la cultura, la ricerca scientifica e l’innovazione attraverso l’offerta di percorsi di formazione innovativi e altamente qualificati a livello universitario e post-universitario, attraverso la valorizzazione ed il trasferimento delle conoscenze e delle tecnologie al contesto esterno, attraverso la promozione di una comunità scientifica aperta alla crescita culturale ed al libero confronto sociale anche mediante la residenzialità e la gratuità dei servizi.

Cosa devo fare per accedervi?

Per diventare allievi ordinari della Scuola Superiore di Catania occorre partecipare al concorso di ammissione.

Il bando del concorso di ammissione è pubblicato sul sito della Scuola.

Per partecipare al concorso occorre compilare la domanda on line, che viene pubblicata insieme al bando.

Possono partecipare al concorso coloro che abbiano conseguito un titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico dell’Università degli Studi di Catania.

Le prove del concorso di ammissione consistono in due prove scritte ed una prova orale, diversificate per ciascuna Classe, Classe delle Scienze umanistiche e sociali e Classe delle Scienze sperimentali, che solitamente si svolgono nel mese di settembre.

Quali sono i miei vantaggi se entro a far parte della Scuola?

Gli allievi beneficiano gratuitamente dei servizi residenziali (vitto, alloggio, biblioteca, palestra, aula multimediale, emeroteca) offerti dalla Scuola nella sede di Villa San Saverio e possono richiedere contributi per attività di studio e di ricerca fuori sede alle condizioni previste dai regolamenti interni.

L’offerta formativa della Scuola viene adeguata annualmente alla composizione del corpo allievi, tenendo conto dell’evoluzione dei saperi scientifici e tecnologici in ambito nazionale ed internazionale.

La didattica impartita presso la Scuola prevede le seguenti tipologie di corsi:

  • corsi interdisciplinari: sono indirizzati ad allievi con profili curriculari diversi, appartenenti ad entrambe le Classi e si propongono l’obiettivo di contribuire alla crescita culturale degli allievi attraverso la trattazione di temi e contenuti a carattere trasversale.
  • corsi specialistici: si propongono l’obiettivo di integrare la preparazione universitaria con l’approfondimento di temi specifici, afferenti agli ambiti disciplinari di riferimento degli allievi frequentanti, anche nell’ottica di favorire il precoce avvio della loro attività di ricerca.
  • corsi strumentali: indirizzati agli allievi di primo anno di entrambe le Classi, si propongono l’obiettivo di fornire una adeguata preparazione di base a tutti gli allievi ordinari. Tra i corsi strumentali è sempre attivato un corso di informatica.
  • corsi di Laboratorio: indirizzati agli allievi del primo biennio appartenenti ad entrambe le Classi, si propongono l’obiettivo di avviare gli allievi alla ricerca, con particolare attenzione alla ricerca di gruppo.
  • corsi di lingua straniera: indirizzati agli allievi di entrambe le Classi che sono tenuti a raggiungere il livello avanzato di una lingua straniera (di norma la lingua inglese), con il conseguimento della relativa certificazione rilasciata da un “testing point” autorizzato. Per livello avanzato di lingua inglese si intende il livello C1, secondo i criteri del Common European Framework (CEF).

E quali sono invece i miei doveri verso questo istituto? (media universitaria dei voti da mantenere, numero di esami da superare, esami extra da fare)

Gli allievi della Scuola superiore si impegnano a:

  • iscriversi ad un corso di laurea o di laurea magistrale a ciclo unico dell’Università degli Studi di Catania;
  • superare tutti gli esami del proprio corso di laurea entro i termini fissati e con una media di almeno 27/30;
  • frequentare i corsi interni della Scuola e superare i relativi esami;
  • risiedere nella residenza della Scuola.

Gli allievi beneficiano gratuitamente dei servizi residenziali (vitto, alloggio, biblioteca, palestra, aula multimediale, emeroteca) offerti dalla Scuola nella sede di Villa San Saverio e possono richiedere contributi per attività di studio e di ricerca fuori sede alle condizioni previste dai regolamenti interni.

Qual è l’aspetto che più ti piace dell’essere parte della SSC?

L’aspetto più gratificante della Scuola Superiore di Catania è vivere in comunità, conoscere in una sola volta 100 nuove persone, avere a che fare con studenti universitari più grandi che ti sanno guidare nel tuo percorso. Essere Allievi ordinari non significa soltanto far parte della SSC ma anche essere un componente di un gruppo di amici, una famiglia in cui poter ritrovare la tua propria SSCasa. Il valore umano delle persone che qui vivono, la dedizione nei loro studi e la disponibilità sono i tre elementi principali che non ti faranno rimpiangere di esserti iscritto al test della Scuola Superiore di Catania e – perché no? – di esser entrato dopo aver vinto il concorso di ammissione. Noi ti stiamo già aspettando!

Per informazioni: http://www.scuolasuperiorecatania.it/. Ti ricordiamo che puoi trovarci anche sulle nostre pagine social (FB, Instagram, Twitter).

Annunci