Imperialismo democratico

La guerra fredda è ufficialmente finita poco più di un quarto di secolo fa, ponendo termine anche al generale clima di terrore globale che durava da circa cinquant’anni, inerente al pericolo di una guerra nucleare totale. Ma in concreto la contrapposizione bipolare tra Occidente e Oriente non si è mai sanata realmente. La prova evidente e lampante del protrarsi di questa antitesi è infatti oggi rappresentata dall’attuale guerra civile ucraina, che da poco ha compiuto il suo anno d’età. Scoppiata precisamente il 6 Aprile dell’anno scorso, questa lotta fratricida, continua ancora a mietere vittime tra civili e soldati, il tutto nel quasi totale disinteresse dei media ufficiali italiani. Continua a leggere