Le 10 (+1) cose che hanno caratterizzato il 2017

Come ogni anno, ParlaMente vi propone una veloce carrellata sui principali eventi (e non solo) che hanno segnato il mondo, l’Italia e il territorio siciliano. Cominciamo subito:

Continua a leggere

Femminismo 2.0

Il femminismo, un tempo stendardo di orgoglio e uguaglianza – sì, lo stesso femminismo che fine a qualche anno fa portava le donne a marciare fiere per le strade del proprio Paese – appare oggi una sorta di teologia moraleggiante spesso fastidiosa per chi la sente del tutto lontana dalla propria realtà. Continua a leggere

Odi et amo: la mia generazione

Io odio la mia generazione, perché in prima ora tutti rivoluzionari, in seconda tutti al bar.
Io odio la mia generazione, perché l’anticonformismo è moda.
Io odio la mia generazione, perché va di moda essere controcorrente.
Io odio la mia generazione, perché “i politici sono tutti ladri”.
Io odio la mia generazione, perché la tivù è commerciale, la musica è commerciale, la letteratura è commerciale, il pensiero è commerciale.
Io odio la mia generazione perché a votare non ci va, ma si lamenta dei politici che vengono eletti.
Io odio la mia generazione, perché il massimo del coraggio è un post su Facebook.
Io odio la mia generazione, perché “ma Renzi è Presidente della Repubblica, vero?”.
Io odio la mia generazione, perché “intanto Berlusconi ancora alla sua età…”. Continua a leggere